Condizioni generali di utilizzo

    Generali

  1. Condizioni per l'utilizzo

    Il presente documento definisce le condizioni generali per l’utilizzo del sito internet www.letsbonus.com (“Sito”) da parte degli utenti-clienti (“Utenti”), inerente l’offerta giornaliera di servizi o prodotti a prezzi vantaggiosi, nonché la realizzazione di concorsi a premio. Nel caso l’Utente non volesse accettare le suddette condizioni, non è autorizzato a fruire del Sito. Il Sito potrà essere utilizzato esclusivamente per scopi personali e non commerciali. Accedendo al Sito, pertanto, l’Utente si impegna a fare un uso personale e non commerciale del Sito, del suo contenuto e delle informazioni in esso contenute. Tramite l’accesso al Sito e l’accettazione delle Condizioni di Utilizzo, l’Utente dichiara altresì di essere una persona maggiore d’età ed in possesso della capacità di agire.

    L’Utente riconosce ed accetta che le presenti condizioni generali di utilizzo si dividono in tre parti che a loro volta regolano tre diverse tipologie di ticket o buoni:

    • la prima parte contiene le condizioni generali relative a tutto il servizio offerto dal Titolare (come di seguito meglio definito) e relative all’utilizzo del Sito. Inoltre, in particolare, la presente prima parte regola il servizio di ticket o buoni relativi a servizi e/o prodotti offerti e/o venduti dagli Esercenti (come di seguito meglio definiti) per il tramite del Sito. Si veda per maggiori informazioni il successivo art. 2;
    • la seconda parte (Condizioni generali per i prodotti) regola invece il servizio di ticket o buoni relativi a servizi e/o prodotti offerti e/o venduti direttamente dal Titolare; e
    • la terza parte (Condizioni generali di viaggio) regola il servizio di ticket o buoni relativi a servizi turistici.

    LetsBoonus mette a disposizione degli utenti un modulo di contatto perché gli stessi possano ricevere assistenza rispetto a qualunque dubbio relativo alle presenti Condizioni Generali di Utilizzo.

  2. Titolare coinvolto nella gestione del sito e nella prestazione dei servizi

    Il Sito principale dove sono presenti le promozioni e attraverso il quale sono venduti i ticket è gestito dalla capogruppo spagnola Let’s Bonus S.L.U., che è la società dalla quale l’Utente riceverà newsletter ed altro materiale.

    L’Utente prende atto che i servizi offerti sono gestiti da Let’s Bonus Iatlia S.r.l., con sede legale e operativa in Milano, Via Lamarmora Nª 36, 20122 P.IVA 07187620963, e-mail inforoma@letsbonus.com (per brevità, qui di seguito, “Titolare”).


    Per qualunque dubbio, può contattare LetsBonus alla direzione di posta elettronica inforoma@letsbonus.com o al telefono riportato sulla pagina web.. Il nostro orario per la clientela è da unedì a Venerdì dalle 9,00 h alle 18,00 h.L

    L’Utente prende atto ed accetta che i beni o i servizi acquistati sul Sito sono venduti e forniti direttamente ed esclusivamente dagli esercenti e che LetsBonus fornisce un mero servizio di intermediazione nel commercio. LetsBonus, pertanto, vendendo ciascun bene e/o servizio sul Sito in nome e per conto del rispettivo esercente, non è e non sarà parte dei singoli contratti di vendita stipulati tra l’Utente e ciascun esercente.

  3. Descrizione dei servizi offerti sul sito

    Il Sito è una piattaforma di acquisto in gruppo basata sui social network, che permette ai propri Utenti di ricevere giornalmente una o più offerte relative all’acquisto di beni o servizi nella città di provenienza. Le offerte giornaliere riguardano promozioni poste in essere da esercizi commerciali associati al Sito, quali: ristoranti, centri benessere, estetisti, palestre, teatri, cinema, operatori del settore turistico, ecc.. Tali esercenti, a fronte della garanzia di un determinato volume minimo di clienti per ogni offerta, riescono a proporre i propri beni/servizi ad un prezzo molto favorevole per gli Utenti del Sito. Ciò significa che le offerte proposte agli Utenti si perfezioneranno soltanto qualora venga raggiunto il volume minimo di partecipanti. A seguito della registrazione sul Sito, gli Utenti acquistano la possibilità di ricevere, presso la propria casella di posta elettronica, le promozioni giornaliere.

    • Iscrizioni

      Per ricevere le offerte del giorno ed la selezione dei prodotti, è necessario iscriversi alla newsletter, fornendo l’indirizzo di posta elettronica a cui si desidera ricevere le offerte.

    • Registrazioni

      Per poter utilizzare i servizi forniti dal Sito è inoltre necessario che l’Utente compili il Formulario, contenuto nella sezione “Crea il tuo account” in tutti i suoi campi. Tale Formulario consentirà agli Utenti di creare e gestire il proprio Profilo, in modo da tenere costantemente monitorati i propri crediti ed acquisti.

      Le informazioni e i dati personali forniti dagli Utenti devono essere esatti, precisi, veritieri ed aggiornati. Il Titolare non si riterrà responsabile, quanto alla veridicità delle informazioni inserite nel Formulario dagli Utenti; tali informazioni saranno utilizzate dal Titolare al fine esclusivo di identificare gli Utenti e classificare i loro profili, per offrire un servizio efficiente.

      L’accesso al Profilo avviene tramite inserimento di Username e Password. Il Profilo è unico, personale e non trasferibile ed è dunque proibito ad un Utente persona fisica registrarsi con più Profili. Qualora il Titolare venga a conoscenza di violazioni relative all’obbligo di unicità del Profilo potrà discrezionalmente disabilitare tutti o alcuni dei Profili che risultino relativi al medesimo Utente.

      L’utilizzo del Profilo, protetto tramite Username e Password è riservato all’Utente che lo ha creato, che ne è dunque responsabile; l’Utente ha l’obbligo di informare immediatamente il Titolare, con ogni mezzo idoneo, di qualsiasi utilizzo non autorizzato del Profilo, così come dell’accesso di terzi non autorizzati allo stesso.

      È altresì proibita la vendita, cessione o trasferimento del Profilo.

      Il Titolare, discrezionalmente, si riserva il diritto di rifiutare l’apertura di nuovi Profili o di cancellare Profili già creati, senza che da ciò discenda l’obbligo di comunicare le ragioni di tali decisioni o il diritto ad indennità o risarcimento.

    • Offerta del giorno

      Quotidianamente verranno proposte agli Utenti nuove e diverse offerte, ciascuna con scadenza da 24 ore a diversi giorni. Le offerte saranno accessibili tramite l’opzione “Compra Adesso”, selezionando la quale verrà rilasciato un “Ticket Bonus”. Una volta scaduta l’offerta, soltanto qualora si sia raggiunto il volume minimo di Utenti, gli Utenti riceveranno un “Ticket Bonus Stampabile”, che dovrà essere mostrato all’Eesercente, nei modi e tempi stabiliti da ciascuna offerta, per poter accedere alla promozione. L’Utente riconosce ed accetta che una volta scaduta l’offerta sul Sito, non potrà più acquistare il bene e/o il servizio. Sul “Ticket Bonus Stampabile” saranno apposte le informazioni relative alla data di scadenza della promozione.

    • Offerte nei banner pubblicitari

      Le proposte LetsBonus riportano sconti dal 30% al 70% e possono variare in base all’offerta.

      Tuttavia l'utente dichiara di essere a conoscenza che il prezzo di riferimento (o prezzo barrato) non sempre rappresenta il prezzo di mercato di tale prodotto e/o servizio. Let's Bonus, ferma restando la propria assoluta serietà e buona fede nella realizzazione delle offerte pubblicate sul proprio sito, non esclude, pertanto, in alcun modo, la possibilità che l'Utente possa trovare altrove prezzi maggiormente convenienti in relazione a tale prodotto e/o servizio.

      Per maggiori informazioni sull’ammontare preciso dello sconto o sulla disponibilità del prodotto, visita il sito http://it.letsbonus.com.

    • Regalala a un amico

      Puoi regalare la proposta del giorno a un amico, devi solo cliccare sul bottone "Regalala a un amico". Nella schermata dedicata "Regalo per" indica il nome, l'email e il testo del messaggio per il tuo amico. Subito dopo, clicca su "Acquista ora!" e inserisci i tuoi dati per pagare. Il tuo ticket potrà essere utilizzato da chi vuoi tu.

    • Il tuo credito

      Puoi accumulare diversi tipi di credito nel tuo account LetsBonus:

      - Il Credito LetsBonus. Lo ottieni quando ti registri, attraverso la raccomandazione degli amici e con promozioni speciali. Condizioni d'uso: si deve utilizzare in una volta sola, ha una scadenza inferiore ai 30 giorni e si può utilizzare per acquisti superiori al quadruplo del valore del credito salvo che per promozioni specifiche che ne vietano l'uso stesso. Il Credito LetsBonus non è cumulabile con altri Codici Promozionali o Promo Codes.

      - Credito da Buono Regalo. Si consegue quando LetsBonus ti omaggia di un credito. Condizioni d'uso: si deve utilizzare in una sola volta e scade in meno di 30 giorni per acquisti pari o superiori al quadruplo del valore del credito eccetto che per promozioni specifiche. Il Credito da Buono Regalo non è cumulabile con altri Codici Promozionali o Promo Codes.

      - Il Credito LetsBonus Speciale. Lo ottieni per compensazioni speciali concesse dal nostro Servizio di Attenzione al Cliente in determinate circostanze. Condizioni d'uso: si deve utilizzare in una volta sola, ha una scadenza inferiore ai 30 giorni e si può utilizzare per acquisti superiori al quadruplo del valore del credito salvo che per promozioni specifiche che ne vietano l'uso stesso. Il Credito LetsBonus Speciale non è cumulabile con altri Codici Promozionali o Promo Codes.

      - Il Credito LetsBonus Esclusivo. Lo ottieni per compensazioni speciali concesse dal nostro Servizio di Attenzione al Cliente in determinate circostanze. Condizioni d'uso: puoi utilizzarlo per più di un acquisto sino al suo esaurimento, ha una scadenza inferiore a 30 giorni e non richiede un importo minimo di acquisto.

      - Credito per Rimborso. Con lo svolgimento di un rimborso su un acquisto, la medesima cifra viene riportata in forma di credito nel tuo account. Condizioni d'uso: a meno che la cifra rimborsata non contenga un altro credito (come ad esempio “Credito LetsBonus”, “Credito Buono Regalo” o “LetsCard”) può essere utilizzato per più di un acquisto fino al suo esaurimento, non richiede un importo minimo di spesa e scade entro l'anno. In caso contrario, dovrai consultare le condizioni specifiche del credito utilizzato che sono state spiegate in precedenza in questa pagina.

      - Credito per Rimborso Prolungato. Lo ottieni con un rimborso per recesso di un acquisto che viene sollecitato oltre il termine legale e viene concesso dal servizio di attenzione al cliente in circostanze particolari. Verrà aggiunto sul tuo account un importo pari al valore dell’acquisto realizzato. Condizioni di utilizzo: ha una scadenza inferiore a 30 giorni naturali e non richiede un importo minimo per essere utilizzato.

      - LetsCard. Si ottiene quando si acquista una Carta di credito LetsBonus o Carta LetsSurprise. Condizioni d'uso: può essere utilizzato per più di un acquisto fino al suo esaurimento, non richiede un importo minimo di spesa e scade a seconda del periodo riportato sull'offerta acquistando la LetsCard. Il credito LetsCard non è cumulabile con altri Codici Promozionali o Promo Codes.

      - Credito Accumulato fino a Marzo 2012. E' quello presente nell'account prima che fosse istituito il nuovo sistema di credito (Marzo 2012). Condizioni d'uso: può essere utilizzato per più di un acquisto fino al suo esaurimento, non richiede un importo minimo di spesa. La sua scadenza è soggetta alle condizioni stabilite da LetsBonus e specificate all'interno dell'account personale.

      - Si possono accumulare diversi tipi di credito nell'account LetsBonus. Per svolgere ogni acquisto bisogna selezionare la tipologia desiderata per pagare. Si può utilizzare un solo tipo di credito per acquisto, perché i crediti non sono accumulabili tra di loro. Il Credito Accumulato fino a Marzo 2012, non è cumulabile con altri Codici Promozionali o Promo Codes.

      N.B. bisogna sempre tenere presente che le spese di spedizione non sono mai considerate parte del valore dell'acquisto, ma una cifra a parte pertanto non soggette al credito.

      Indipendentemente da quanto riportato sopra, possono esserci delle offerte per le quali non è permesso l'impiego del credito. Tale restrizione verrà chiaramente riportata nella descrizione offerta.

      Gli utenti di LetBonus potranno realizzare i loro acquisti su LetsBonus attraverso i Codici Promozionali o PromoCodes emessi sia da LetsBonus come da web terze con cui collaboriamo, concependo gli stessi come una catena di testi o numeri fornita da LetsBonus in determinate campagne che gli utenti potranno introdurre nel procedimento di acquisto per applicare uno sconto sull'importo totale dello stesso, senza considerare le spese addizionali, come le spese di spedizione o polizze di viaggi.

      La casistica specifica dei Codici Promozionali sarà disciplinata dalle condizioni particolari di ogni campagna lanciata da LetsBonus così, per esempio, potranno esistere Codici Promozionali che: i) possono essere utilizzati in una o più occasioni; ii) concedono una percentuale o quantità di sconto solo utilizzabile per determinati deals/offerte concrete di LetsBonus e, inoltre, possono essere soggetti a uno sconto massimo secondo la campagna.

      Allo stesso modo, LetsBonus potrà mettere a disposizione degli utenti dei Codici Promozionali di durata determinata o “Urgency Promos” che avranno una durata di 10 minuti e potranno essere utilizzati durante detto lasso di tempo dagli utenti a cui sia apparsa la possibilità di utilizzarli nel momento in cui abbiano effettuato l’accesso ad una determinata offerta. Lo sconto offerto da un Urgency Promo sarà applicabile a tutte quelle offerte a cui acceda l’utente attraverso il sito di LetsBonus per un tempo di 10 minuti a partire dal momento in cui sia apparso il primo avviso. Inoltre, gli Urgency Promos, potranno essere utilizzati una sola volta e il relativo sconto sarà applicabile solo nel caso in cui l’utente decida di comprare l’offerta per cui risulti ancora vigente l’Urgency Promo per la durata segnalata, e lo sconto massimo applicabile su ogni acquisto sarà di € 10.00. Gli Urgency Promos non si applicano alle offerte di Spettacoli, Tecnologia e Elettrodomestici.

      Tutti i Codici Promozionali dovranno essere utilizzati per il loro valore totale, senza possibilità di utilizzare solo una parte del loro valore anche se il prezzo dell'offerta dovesse essere inferiore. In detti casi, l'utente non potrà reclamare l'importo dello sconto del Codice Promozionale eventualmente non utilizzato durante l'acquisto dell'offerta LetsBonus.

      Nel caso di Codici Promozionali emessi da LetsBonus per un solo utilizzo, l'utente che decida recedere dal suo acquisto non avrà diritto a recuperare/riattivare il Codice Promozionale che abbia utillizato per il suo acquisto.

      Tutti i Codici Promozionali non potranno essere utilizati per acquisti che non si finalizzino nella piattaforma di LetsBonus. Non è possibile neanche utilizzare più di un Codice Promozionale per lo stesso acquisto.

    • Raccomanda LetsBonus

      Per raccomandare LetsBonus devi andare sulla pagina “Ricevi 10€”, iniziare la sessione e scegliere come svolgere la tua raccomandazione, se attraverso: Facebook, Twitter o via email (in questo ultimo caso dovrai copiare il link raccomandazione che trovi sulla pagina).

      Potrai controllare in ogni momento lo stato del tuo credito da raccomandazione, accedendo al tuo account. Riceverai 5€ per ogni amico/a presentato e registrato una volta che questo/a avrà fatto il suo primo acquisto. Allo stesso tempo il tuo amico/a riceverà 5€ da parte tua. Il credito disponibile lo potrai usare sempre che tutte le condizioni elencate nella sezione "Il tuo credito" si realizzano.

      Quando un utente raccomanda LetsBonus a un amico, lo fa direttamente dal suo account di posta facilitando l'accesso al sito LetsBonus attraverso il link "Raccomanda". E' quindi l'utente l'unico responsabile di detta raccomandazione. LetsBonus non ha nessuna responsabilità visto che sono e solo gli utenti stessi a svolgere tale raccomandazione.

    • Promuovi il tuo business

      L’Utente che voglia offrire i suoi prodotti o servizi agli iscritti del Sito potrà proporsi accedendo alla sezione “Promuovi la tua attività” e compilando il relativo formulario.

    • Concorsi

      Il Titolare può effettuare concorsi a premi sul Sito. La partecipazione a tali concorsi è volontaria. Per poter partecipare ai suddetti concorsi, il Titolare potrà richiedere ulteriori informazioni personali  relative agli Utenti che vorranno prestare la loro adesione; sarà quindi necessario che l'Utente che voglia aderire a tali concorsi accetti i termini e le condizioni, specificate chiaramente nei contratti di volta in volta previsti.

    • Condividi la tua Opinione.

      LetsBonus potrà offrire agli Utenti che abbiano comprato e utilizzato un ticket, la possibilità di condividere, attraverso il sito web di LetsBonus, un’ Opinione sull’offerta acquistata (d’ora in poi l’/e “Opinione/i).

      Le Opinioni degli Utenti saranno pubblicate sul sito web di LetsBonus ed, in tal modo, saranno rese pubbliche e visibili al resto dei Clienti Utenti.

      Gli Utenti che abbiano condiviso un’Opinione sul sito di LetsBonus, potranno ricevere una risposta da parte dell’esercente che ha realizzato il servizio.

      Gli Utenti espressamente riconoscono ed accettano che LetsBonus non redige, non controlla e non svolge alcuna tipologia di moderazione preventiva in relazione alle Opinioni pubblicate e diffuse sul suo sito web. Nonostante ciò, LetsBonus avrà il diritto unilaterale e senza necessità di comunicazione previa all’Utente, di cancellare, eliminare o non pubblicare qualunque opinione che possa considerare, a sua totale discrezionalità, non idonea o che possa essere in qualsivoglia modo in contrasto con quanto stabilito nelle presenti Condizioni Generali di Utilizzo o qualunque diritto di terzi.

      A titolo esemplificativo e non esaustivo, LetsBonus potrà cancellare, eliminare o non pubblicare le Opinioni che siano chiaramente offensive, discriminatorie verso membri di una determinata razza, nazionalità, sesso, orientamento sessuale o religioso o che incitino all’odio di determinati gruppi; che insultino o offendano altre persone; che siano crudeli verso gli animali; che contengano un linguaggio palesemente volgare; che diffondano qualunque informazione privata; che contengano spam; che fingano di provenire da personaggi famosi; che possano mettere in pericolo l’incolumità di minori; che sponsorizzino tabacco, alcol, droghe; che mostrino o facciano riferimento a scene di nudo integrale o nudo in presenza di minori; che siano sessualmente esplicite; che mostrino o incitino alla violenza, sadismo o qualunque forma di crudeltà; che includano immagini o riferimenti ad armi o imitazioni di armi; che approvino l’uso di droghe illegali; che diffamino l’esercente, Letsbonus e/o altre imprese; che includano reclami o pubblicità commerciale o personale; che includano materiale emesso da televisioni o radio; che abbiano contenuti politici; che contengano informazioni riservate sulla salute fisica o psichica di terzi.

      Qualunque informazione personale che gli Utenti decidano di includere nelle Opinioni pubblicate sul sito web di LetsBonus, sarà trattata in conformità con quanto stabilito nella Politica Privacy di LetsBonus (http://it.letsbonus.com/privacy).

      Accettando le presenti Condizioni Generali di Utilizzo e pubblicando Opinioni sul sito web di LetsBonus, gli Utenti danno il loro consenso perché LetsBonus pubblichi il loro nome e cognome abbinato alle Opinioni relative ai prodotti o servizi corrispondenti.

      LetsBonus non può garantire e neppure verificare la qualità o l’integrità delle informazioni fornite dall’Utente, essendo quest’ultimo l’unico responsabile di tutta l’informazione, testi, eventuali immagini e fotografie, indirizzi e-mail, siti web o pubblicazioni o qualunque altro materiale che invii a LetsBonus.

      Gli utenti assumono qualunque responsabilità sul contenuto delle Opinioni pubblicate sul sito web di LetsBonus e garantiscono di non includere nelle loro Opinioni nessuna informazione o materiale protetto da diritti di terzi, senza aver previamente ottenuto il consenso espresso da parte di detti terzi.

      In particolare, gli utenti riconoscono ed espressamente accettano che Letsbonus non risponde della correttezza, qualità o completezza delle Opinioni trasmesse dagli utenti. La pubblicazione delle Opinioni redatte dagli utenti non rappresentano l'espressione di posizioni o opinioni di Letsbonus; in particolare Letsbonus non riconosce come propri i contenuti di tali Opinioni.

      Gli utenti esonerano Letsbonus da qualsiasi richiesta che venga fatta valere da terzi nei confronti della stessa sulla base delle Opinioni pubblicate dagli utenti;

      Gli Utenti, pubblicando le loro Opinioni sul sito web di letsBonus, cedono a LetsBonus e a qualunque impresa appartenente allo stesso Gruppo, qualunque diritto che sia necessario a rendere pubblico il contenuto di dette Opinioni ed, inoltre, accettano che le stesse possano essere usate da LetsBonus, copiate e distribuite per fini commerciali, senza necessità di autorizzazione previa da parte degli Utenti.

  4. Invio ticket

    Una volta acquistata una promozione, qualora venga raggiunto il volume minimo di vendite per renderla attiva, l’Utente riceverà sulla propria casella di posta elettronica un Ticket Bonus, che dovrà essere consegnato all’esercente per poter accedere agli sconti previsti nella promozione.
    Alcuni Comuni obbligano gli hotel ad applicare una tassa turistica o di soggiorno. Questa tassa non è inclusa nel prezzo e dovrà essere pagata dall'utente direttamente all'hotel presso il quale ha pernottato

  5. Diritto di recesso

    Il titolarte del buono o del ticket avrà diritto da parte di LetsBonus al rimborso dell'importo speso in un tempo massimo non superiore a 14 giorni dalla data del pagamento stesso e LetsBonus riaccrediterà l’importo entro e non oltre 14 giorni dalla data della richiesta del rimborso. Passato detto lasso di tempo, il titolare del buono o del ticket non avrà diritto al recesso.. Questà modalità di rimborso non è valida per l'acquisto di prodotti, a cui si applicherà esclusivamente l'art. 11 delle Condizioni Generali per i Prodotti.

    L’utente potrà richiedere il rimborso del ticket attraverso qualunque forma esplicita, come l’invio di una mail a inforoma@letsbonus.com, chiamando il numero di telefono 06 89972270, attraverso il modulo di contatto o attraverso il modulo tipo di recesso espressamente previsto dal Codice del Consumo che può essere scaricato alla sezione “Contatti” del Sito..

    Come previsto dall’art. 59 del Codice del Consumo, Non potrà applicarsi il diritto di recesso alle offerte relative alla fornitura di alloggi per fini non residenziali, il trasporto di beni, i servizi di noleggio di autovetture, i servizi di catering o i servizi riguardanti le attività del tempo libero qualora il contratto preveda una data o un periodo di esecuzione specifici (come per esempio nei casi di ticket validi per spettacoli, esposizioni, eventi, musei, parchi diverimento o simili sempre e quando l’offerta preveda una data o periodo di esecuzione specifici).

    Trascorso il termine legale per il recesso e fino a 60 giorni naturali dal perfezionamento del contratto con LetsBonus, il titolare del ticket potrà comunque disporre di un diritto a richiedere il rimborso in credito (Credito per Rimborso Prolungato). Detta estensione del termine non è valida per spettacoli (incluso ticket cinema), prodotti, viaggi e offerte di redemption online.

    Altresì,nel caso in cui l’utente titolare del buono o del ticket non utilizzi il medesimo prima della data di scadenza dello stesso, si considererà comuque scaduto e, pertanto, il titolare del buono o del ticket medesimo non avrà diritto, in nessun caso, al rimborso della cifra corrisposta per l'acquisto. Invece, nel caso in cui il titolare del ticket non abbia potuto utilizzare il ticket prima della data di scadenza dello stesso, per cause imputabili al Fornitore che presta il servizio o a LetsBonus, potrà rivolgersi al Servizio Clienti perché gli venga offerta una soluzione al problema.

    In ogni caso, il diritto di recesso sarà sempre escluso quando il titolare del ticket abbia già utilizzato lo stesso ricevendo il servizio acquistato..

    Nel caso in cui l’utente eserciti il diritto di recesso prima della scadenza del periodo previsto dalla legge ma quando l’esecuzione del servizio sia già iniziata, l’utente avrà diritto a ricevere solo il rimborso relativo alla parte per cui non sia ancora avvenuta la prestazione del servizio.

    In qualunque caso, informiamo che l’utente potrà farci arrivare qualunque lamentela utilizzando il Sito per la Risulozione Online delle controversie, a cui l’utente può accedere attraverso il seguente link: https://webgate.ec.europa.eu/odr/main/?event=main.home.show

  6. Forma di pagamento e Sicurezza

    I pagamenti possono essere effettuati con carta di credito o utilizzando il credito LetsBonus. Qualora l’Utente riceva addebiti che non siano legittimi dovrà comunicarlo immediatamente al Titolare, attraverso l’indirizzo mailinforoma@letsbonus.commailinforoma@letsbonus.com

  7. Obblighi dell'utente-cliente

    Per poter usufruire dei servizi offerti dal Sito, l’Utente si assume i seguenti obblighi:

    • iscriversi preventivamente al Sito, compilando il Profilo con dati veritieri;
    • iscriversi al Sito con un unico account, non essendo in nessun caso possibile per uno stesso Utente avere più di un Profilo;

    Inoltre, con l’acquisto di una promozione, l’Utente accetta gli specifici obblighi contenuti nelle condizioni di vendita incluse nella descrizione del prodotto o servizio acquistato, nonché le specifiche e le caratteristiche di tale bene o prodotto.

  8. Proibizioni

    Gli Utenti-Clienti di LetsBonus non potranno:

    1. Essere registrati senza prima aver accettato le condizioni generali di utilizzo di LetsBonus.
    2. Essere registrati con più di una password o indirizzo elettronico.
    3. Confermare un ordine di acquisto quando non si abbia la certezza che si vada a realizzare l'acquisto per mezzo della cancellazione corrispondente; questa azione interrompono il buon funzionamiento del Sistema e va a detrimento dei benefici per gli altri Utenti-Clienti.
  9. Riservatezza dei dati personali

    L’informativa sulla Privacy è da considerarsi parte integrante delle presenti Condizioni Generali ed è accessibile nella sezione Privacy Policy del Sito.

  10. Marchi e diritti

    Tutti i contenuti del Sito, quali a titolo esemplificativo e non esaustivo, testi, grafici, marchi, loghi, icone, immagini, brani audio, database, codici sorgente o software sono protetti dalla legge sul diritto d’autore, n. 633/41, e sono di proprietà del Titolare ovvero dei relativi fornitori, che li gestisce dietro espressa licenza. Senza il consenso scritto del Titolare, pertanto, l’Utente non può copiare, modificare, cambiare, pubblicare, promuovere pubblicamente, distribuire, vendere o trasferire nessun materiale, database o stringhe di programmi presenti sul Sito, né in parte né per intero.

  11. Accettazione per l'uso del sistema

    Accedendo al Sito, l’Utente accetta di attenersi alle seguenti condizioni:

    • accetta i punti delimitati nella voce DATI PERSONALI e MARCHI E DIRITTI;
    • accetta di non riprodurre pagine e frames presenti nel Sito;
    • accetta di non sfruttare la denominazione del Sito e/o del Titolare;
    • accetta di non riprodurre materiale o links di questo Sito per scopi commerciali;

    In particolare l’Utente accetta di non:

    • trasmettere via posta o vie telematiche informazioni presenti nel Sito che possono essere di natura offensiva, diffamatoria o ritenute illegali;
    • usare il Sito in maniera che possa creare danni o infrangere i diritti di altri;
    • usare software e programmi che possono recare danni al Sito;
    • cambiare, alterare, modificare il “Look and Feel” del Sito o i programmi;
  12. Links ad altre pagine web

    Il Sito potrebbe contenere dei link a siti non gestiti dal Titolare. Tali link sono forniti come semplice riferimento. Il Titolare non controlla tali siti e pertanto non è in alcun modo responsabile del loro contenuto.

  13. Limitazioni e responsabilità

    Come dettagliatamente descritto al precedente art.2, il Titolare mette a disposizione degli Utenti promozioni per l’acquisto di prodotti o servizi, non essendo tuttavia proprietario di tali prodotti, né erogatore di tali servizi. Fatto salvo il caso di dolo o colpa grave, nella massima misura consentita dalla legge, l'Utente riconosce ed accetta che il Titolare non sarà in alcun modo responsabile verso l'Utente per eventuali danni, perdite, costi, oneri e spese, diretti o indiretti, incluse le eventuali spese legali, subiti e/o sopportati dall'Utente in connessione con i prodotti e/o servizi offerti dagli Esercenti. Pertanto, nessun risarcimento del danno potrà essere richiesto dall'Utente al Titolare per qualsivoglia danno subito a seguito dell'utilizzazione del servizio di cui al Sito. Il Titolare, inoltre, non sarà in alcun modo responsabile verso l'Utente per eventuali ritardi o inadempimenti alle proprie obbligazioni nel caso in cui tali ritardi o gli inadempimenti derivino da Cause di Forza Maggiore. L'Utente riconosce ed accetta che, nel caso in cui l’Esercente non riconosca all'Utente il diritto di utilizzare il ticket o il buono, il Titolare sarà tenuto unicamente a restituire all'Utente il corrispettivo già versato, restando esclusa, salvo il caso di dolo o colpa grave, ogni altra responsabilità in capo al Titolare a qualsiasi titolo. Di conseguenza, il Titolare non sarà ritenuto responsabile per l’esistenza, qualità, quantità, stato, integrità di tali beni o servizi, che rimarrà in capo al Fornitore.

    Nelle offerte di Ozio e Viaggi, il relativo Fornitore presso cui l'Utente/Acquirente utilizzi il ticket, è l'unico responsabile di emettere il corripondente documento fiscale e/o fattura all’utente finale.

  14. Manleva

    Con l’accettazione delle presenti Condizioni Generali, l’Utente si impegna a manlevare e tenere indenne il Titolare da ogni pretesa, contestazione, richiesta di terzi derivante o comunque connessa da condotte dell’Utente inerenti l’utilizzo del Sito ed i Servizi offerti.

  15. Modifica alle condizioni generali di utilizzo

    Il Titolare si riserva la possibilità di modificare i termini generali delle presenti Condizioni Generali, notificando tali modifiche agli Utenti con sufficiente anticipo, al fine di migliorare i servizi ed i prodotti offerti. L’Utente dovrà accettare le nuove Condizioni Generali per poter continuare ad usufruire del Sito.

    L’accettazione delle presenti Condizioni Generali non implica la stipulazione di nessun contratto di società, di mandato, di franchising o di relazione lavorativa tra il Titolare e gli Utenti.

  16. Legge applicabile

    Le presenti condizioni generali sono regolate dalla legge italiana.

    Condizioni generali per i prodotti

  1. Titolari

    Si veda art. 2 della prima parte di cui sopra.

  2. Oggetto delle condizioni generali

    Le presenti Condizoni Generali d’utilizzo e di contratto, hanno come obiettivo regolare la messa a disposizone delle informazioni fornite da LetsBonus.com, cosí come le transazioni commerciali che intervengono tra LetsBonus e gli utenti del dominio www.letsbonus.com L’acquisto di qualunque dei prodotti offerti, presuppone l’accettazione come utente, senza riserva di nessun genere, di tutte e ognuna delle presenti condizioni generali d’utilizzo. Per quanto non espressamente previsto in questa seconda parte, si rinvia a quanto indicato nella prima parte delle condizioni generali di utilizzo.

  3. Proprietà industriali e intellettuali

    Tutti i contenuti pubblicitari e in particolare immagini, testi, grafici, loghi, icone, segni distintivi e pulsanti, così come il software, i nomi commerciali, i marchi o i disegni industriali e qualsivoglia altro segno sucettibile di utilizzo industriale e commerciale, sono soggetti ai diritti di proprietà intellettuale e industriale di LetsBonus o di terzi titolari degli stessi che hanno legittimamente autorizzato la loro introduzione e l’utilizzo nel sito web/newsletter. In nessun caso si potrà intendere che si conceda licenza alcuna o si effettui rinuncia, trasmissione, cessione totale o parziale di detti diritti nè si conferisce nessun diritto nè aspettativa di diritto, e specialmente, di alterazione, abuso, risproduzione, distribuzione o comunicazione pubblica su detti contenuti senza la previa autorizzazione espressa di LetsBonus o dei legittimi titolari corrispondenti.

    Resta espressamente proibita l’introduzione di collegamenti ipertestuali con fini commerciali nelle pagine web al di fuori di LetsBonus.com, che permettano l’accesso al nostro sito web, senza previo consenso. In ogni caso, l’utente riconosce ed accetta che l’esistenza di collegamenti ipertestuali nei siti web al di fuori dei nostri, non implicherà in nessun caso l’esistenza di relazioni commerciali con i titolari della pagina web dove si stabilisca il collegamento ipertestuale, nè la accettazione da parte di LetsBonus dei suoi contenuti o servizi.

  4. Responsabilità di LetsBonus

    I prodotti presentati nel sito web sono conformi alla legge italiana.

    Fermo restando il caso di dolo o colpa grave, LetsBonus non sarà responsabile dei danni che possano derivare da interferenze, omissioni, interruzioni, virus informatici, avarie o disconnessioni nel funzionamento operativo di questo sistema elettronico o negli apparati o nelle attrezzature informatiche degli utenti, motivate da cause esterne a LetsBonus, che impediscano o ritardino la prestazione dei servizi in altri sistemi elettronici, nè della impossibilità di dare servizio o permettere l’accesso per cause non imputabili a LetsBonus dovute all’utente, a terzi, a o cause di forma maggiore. LetsBonus non controlla, con carattere generale, l’utilizzo che gli utenti fanno del sito web.

  5. Obblighi dell’Utente

    Con carattere generale, l’utente si obbliga a rispettare le presenti condizioni generali d’utilizzo ed ad operare sempre nel rispetto della legge, del buon costume e delle esigenze di buona fede, agendo con la dovuta diligenza e astenendosi dall’utilizzo del sito web in qualunque forma che possa impedire, dannegiare o deteriorare il normale funzionamento dello stesso, i beni o i diritti di LetsBonus, i suoi fornitori, e il resto degli utenti o in generale dei terzi. È proibito l’accesso e l’uso del portale ai minori d’età senza il consenso espresso dei genitori. L’utente riconosce ed accetta che LetsBonus non sarà responsabile della veridicità ed esattezza dei dati lasciati dall’utente e che, pertanto, non può verificare l’età degli stessi.

    Il cliente espressamente s’impegna a consentire la consegna dell’ordine fornendo un “indirizzo di consegna” al quale possa essere consegnato il prodotto richiesto all’orario abituale di consegna delle merci. Il cliente inoltre espressamente riconosce ed accetta che in caso di violazione da parte del cliente stesso di questo obbligo LetsBonus non avrà alcuna responsabilità sul ritardo o impossibilità di consegna di quanto richiesto dal cliente, riservandosi il diritto di annullare l’acquisto fatto.

  6. Cookies

    Per utilizzare il nostro sito web è necessario l’utilizzo di cookies. I cookies si usano per:

    ricavare informazioni sui computers, incluso, il loro indirizzo IP, il sistema operativo e il tipo di navigazione, per l’ amministrazione del sistema. Si tratta di dati statistici che si riferiscono al solo modo di utilizzo e navigazione del nostro sito web, volti ad ottenere informazioni sull’utilizzo generale di internet mediante un archivio di cookies che si conserva nel disco rigido del suo computer. Può negare l’accettazione dei cookies attivando la configurazione, sul suo computer, che permette rifiutare i cookies.

  7. Durata delle offerte

    Le offerte hanno una durata limitata e un massimo di unità disponibili per la vendita. Nella pagina web dell’offerta si indica il tempo restante di ciascuna offerta. Un’offerta può concludersi a causa della scadenza del termine o perché sono terminate le unità disponibili.

  8. Acquisto del prodotto

    LetsBonus si riserva in ogni momento e unilateralmente il diritto di modificare il prezzo dei prodotti e i servizi offerti attraverso la propria pagina web. LetsBonus in ogni caso garantisce al cliente che il prezzo indicato al momento della formalizzazione dell’ordine non potrà subire modifiche successive.

    Per procedere ad un ordine è necessario connettersi a www.letsbonus.com e iscriversi come utente, compilando il formulario elettronico che in ogni momento appare e seguendo le istruzioni indicate nello stesso.

    Salvo prova contraria, i dati registrati da LetsBonus costituiscono la prova dell’insieme delle transazioni realizzate tra LetsBonus e i suoi clienti.

    In caso di mancata disponibilità del prodotto incluso nell'offertra, LetsBonus contatterà l'utente per restituire l'importo dell'acquisto e delle spese d'invio.

  9. Invio del prodotto

    Una volta concluso l’acquisto, l’utente accederà automaticamente ad una pagina di conferma e riceverà una mail che consentirà di accedere al ticket di acquisto.

    I prodotti si invieranno all’indirizzo di invio fornito dall’utente nel formulario dei dati di consegna. Le spese di spedizione e/o gestione saranno specificate e leggibili in ogni offerta. Nonostante ciò, nei casi in cui suddette spese non possano essere calcolate in anticipo, nell’offerta verrà solo riportata la quantità approssimata di dette spese, che si specificheranno nel procedimento d’acquisto una volta selezionato il numero di prodotti che si desidera acquistare e l’indirizzo di spedizione di ogni prodotto. L’utente riconosce ed accetta che finalizzando l’acquisto presta il proprio consenso in forma espressa perché LetsBonus fornisca i suoi dati all’impresa incaricata della consegna del prodotto comprato.

    Nello stesso modo la forma di invio di ciascun prodotto si specificherà e determinerà in ciascuna offerta realizzata e resterà soggetta alla disponibilità di ciascun prodotto offerto. In ogni offerta si specificherà l’ambito geografico di distriubuzione dei prodotti, così come il tempo di consegna indicato in ciascuna offerta.

    Nonostante quanto precede, questa clausula non si applicherà in quei casi in cui l'offerta consista nella vendita di un ticket che l'utente potrà utilizzare direttamente nella pagina web del terzo fornitore per l'acquisto di un determinato prodotto; o nei casi in cui l'offerta consista nella vendita di un ticket che dará all'utente il diritto di ottenere un determinanto sconto dei prodotti venduti da un terzo fornitore attraverso la propria pagina web.

    In ogni caso il Titolare si impegna a consegnare i beni all’Utente senza ritardo e al piu' tardi entro trenta giorni dalla data di conclusione del contratto come previsto dall’art 61, comma 1 del Codice del Consumo.

  10. Pagamento e prova d’acquisto

    La forma di pagamento è con Carta di Credito: si potrà utilizzare Visa, MasterCard. Nel caso in cui il TPV comunichi il rifiuto della carta, si cancellerà automaticamente l’ordine d’acquisto, informando online il cliente della suddetta cancellazione. Per pagamenti realizzati con carte straniere, è necessario che la Banca che le ha emesse rispetti il Protocollo di Sicurezza del Commercio Elettronico Sicuro (CES). Non sono ammessi pagamenti con carte che non abbiano questo requisito.

    I pagamenti effettuati con Visa, MasterCard e American Express sono trattati da Let’s Bonus, S.L.U.

    Il ticket che riceverà per mail una volta confermato l’acquisto è valido come prova dell’acquisto effettuato e ai fini della garanzia del fabbricante. Nonostante ciò, potrà richiedersi una fattura, durante e non oltre, il procedimento d’acquisto indicando i dati che saranno richiesti per l’emissione della stessa. Una volta finalizzato il procedimento d’acquisto, sarà disponibile nella zona utente la fattura dell’acquisto. L’Utente riconosce ed espressamente acetta che terminato il procedimento di acquisto non sarà possibile richiedere l’emissione della fattura, salvo quei casi in cui l'offerta consista nella vendita di un ticket che l'utente potrà utilizzare direttamente nella pagina web del terzo fornitore per l'acquisto di un determinato prodotto; o nei casi in cui l'offerta consista nella vendita di un ticket che dará all'utente il diritto di ottenere un determinanto sconto dei prodotti venduti da un terzo fornitore attraverso la propria pagina web. In detti casi, il fornitore sarà il responsabile di emettere, il corrispondente documento fiscale all'utente, relativo all'operazione d'acquisto.

  11. Politica di recesso, rimborso e disponibilità dei prodotti

    L’Utente ha il diritto di recedere dal contratto entro 14 giorni.

    Il periodo per esercitare il diritto di recesso scade dopo 14 giorni dal giorno in cui l’Utente o un terzo, diverso dal vettore e designato dall’Utente, acquisisce il possesso fisico della merce.

    Per esercitare il diritto di recesso, l’Utente e' tenuto a informare il Titolare utilizzando i contatti di cui al precedente art. 2, della sua decisione di recedere dal presente contratto tramite una dichiarazione esplicita (ad esempio lettera inviata per posta, fax o posta elettronica). A tal fine puo' utilizzare il modulo tipo di recesso scaricabile alla sezione “Contatti” della pagina web. Il Servizio Clienti assegnerà un RMA (Return Merchandice Authorization), codice unico per utente, e le sarà inviato un formulario che dovrà compilare e includere nel pacchetto di rimborso

    Per rispettare il termine di recesso, e' sufficiente che l’Utente invii la comunicazione relativa all'esercizio del diritto di recesso prima della scadenza del periodo di recesso.

    Se l’Utente recede dal presente contratto, il Titolare provvederà a rimborsare all’Utente tutti i pagamenti che questo ha effettuato nei confronti del Titolare, compresi i costi di consegna (ad eccezione dei costi supplementari derivanti dall’eventuale scelta dell’Utente di un tipo di consegna diverso dal tipo meno costoso di consegna standard offerto dal Titolare), senza indebito ritardo e in ogni caso non oltre 14 giorni dal giorno in cui il Titolare sia stato informato della decisione dell’Utente di recedere dal presente contratto. Detti rimborsi saranno effettuati utilizzando lo stesso mezzo di pagamento da usato dall’Utente per la transazione iniziale, salvo che l’Utente non abbia espressamente convenuto altrimenti; in ogni caso, il Titolare garantisce che l’Utente non dovra' sostenere alcun costo quale conseguenza di tale rimborso.

    L’Utente riconosce ed espressamente accetta che il Titolare avrà la facoltà di sospendere il suddetto rimborso fino al ricevimento della merce.

    Nel caso in cui il cliente rilevi un problema al momento della consegna del prodotto (imballaggio rovinato, prodotti mancanti e/o deteriorati) dovrà obbligatoriamente indicarlo in forma scritta nella ricevuta di consegna del corriere e contattare per telefono o mail il Servizio Clienti nelle 24 ore successive alla ricezione. Non è ammesso alcun rimborso di un prodotto danneggiato, così come di un prodotto mancante, se non comunicati nel tempo stabilito.

    Non potranno essere oggetto del diritto di recesso i seguenti prodotti nel caso in cui siano stati aperti o ne sia stato tolto il sigillo e/o che siano stati manifestatamente oggetto di uso:

    • prodotti destinara all’igiene personale (per esempio biancheria intima, bikini e costumi da bagno), così come i prodotti la cui natura lo giustifichi per ragioni di protezione della saluta e dell’igiene.
    • Cosmetica e profumeria
    • Software, videogiochi, films e musica (Hard disk, Video, registrazioni sonore, CD, DVD e Blu-Ray e altri supporti digitali)
    • Apparati di elettronica (prodotti Apple)

    Inoltre, in nessun caso, potranno essere oggetto di diritto di recesso i seguenti prodotti:

    • beni confezionati su misura e chiaramente personalizzati
    • prodotti che possano deteriorarsi o scadera rapidamente, come per esempio gli alimenti.

    I costi di logistica nei 3 scenari diferrenti che possono presentarsi tanto in caso di recesso dell'utente come nel caso di mancata consegna per cause imputabili al cliente.

    • Caso 1. Prodotto con spese di spedizione escluse: Verrà rimborsato il prezzo del prodotto meno il costo logistico derivato dalla restituzione (stesso importo previsto per le spese di spedizione iniziali).
    • Caso 2. Prodotto con spese di spedizione gratis o incluse: Verrà rimborsato il prezzo pagato all'acquisto, deducendo il prezzo per la restituzione del prodotto per un totale di 18,90€. In caso di restituzione di mobili voluminosi il costo totale sarà di € 89,00.

    Come previsto dall’art. 57, comma 2 del Codice del Consumo, l’Utente sarà responsabile della diminuzione del valore della merce risultante da una manipolazione della stessa diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento della merce.

    Qualora invece il prodotto inviato da LetsBonus non sia conforme per qualsivoglia motivo alle caratteristiche del prodotto acquistato e il cliente proceda con la suddetta procedura di reso, LetsBonus procederà al rimborso del 100% dell’importo del prezzo del prodotto comprato nonché delle spese di restituzione.

    Il rimborso si farà attraverso il mezzo di pagamento con cui è stato effettuato l’acquisto e in un tempo non superiore a 14 giorni dal momento in cui LetsBonus verrà a conoscenza della volontà di recesso da parte dell’utente.

    LetsBonus non rimborserà l’importo pagato e non procederà ad alcun cambio merce qualora il prodotto non sia stato ricevuto da LetsBonus con l’imballaggio e accessori dell’articolo oggetto del rimborso o cambio nei nostri magazzini e/o qualora il cliente non abbia rispettato la procedura di reso di LetsBonus di cui al presente paragrafo. In tal caso LetsBonus restituirà il prodotto all’utente e quest’ultimo dovrà assumere i costi logistici della restituzione.

    Nonostante quanto sopra, questa clausola non si applicherà a tutti i casi in cui l'offerta consista nella vendita di un ticket che l'utente potrà utilizzare nella pagina web di un Esercente per l'acquisto di un determinato prodotto e/o in tutti i casi in cui l'offerta consista nella vendita di un coupon darà all'utente il diritto di ottenere un determinato sconto sul prezzo dei prodotti commercializzati da un Esercente sulla sua pagina web. In entrambi i casi, troveranno applicazione i termini e el condizioni di tale Esercente che l'utente dovrà accettare previamente alla formalizzazione della vendita.

    In questi casi, l'Utente titolare del ticket o buono sconto, avrà diritto a richiedere a LetsBonus la restituzione dell'importo corrisposto entro 14 giorni dal momento in cui ha effettuato l'acquisto. Una volta che l'Utente titolare del ticket o buono sconto abbia utilizzato lo stesso sulla pagina web dell'Esercente indicato nell'offerta, durante il periodo di vigenza indicato, saranno valide ed applicabili le Condizioni Generali di Utilizzo di detto Esercente, incluso il periodo di recesso che risulti applicabile a partire dalla data di ricezione del prodotto. Senza pregiudizio per quanto sopra, nel caso in cui l'Utente non utilizzi il ticket o buono sconto prima della data di scandenza riportata sullo stesso, per causa imputabile all'Utente stesso, il ticket o buono sconto si considera scaduto, non essendo più utilizzabile, ed in tal caso il titolare non avrà diritto, in nessun caso, alla restituzione dell'importo corrisposto. Invece, nel caso in cui l'Utente non abbia potuto utilizzare il ticket prima della data di scadenza per causa imputabile all'Esercente o a LetsBonus, potrà rivolgersi al Servizio Clienti perché gli offra una soluzione adeguata.

  12. Garanzia dei prodotti

    Il tempo della garanzia dei prodotti è di due anni, secondo quanto stabilito dal Codice del Consumo.

    Se, trascorso il periodo 14 giorni che si ha per recedere dall’acquisto dal momento della consegna del prodotto, l’utente dovesse rilevare un difetto nello stesso, potrà rivolgersi al Servizio Clienti perché gli fornisca i dati di contatto del Servizio tecnico corrispondente.

    Ogni difetto deve essere comunicato a LetsBonus entro due mesi dalla sua rilevazione, inviando raccomandata a. r. all'indirizzo di cui al primo paragrafo. Fará fede fra le parti la data del timbro postale di invio della raccomandata stessa.

  13. Foro competente. Normativa applicabile

    Le compravendite realizzate con LetsBonus sono regolate dalla Legge Italiana.

    Nel caso in cui sorga un conflitto nell’interpretazione o applicazione delle presenti condizioni contrattuali, i Giudici e Tribunali competenti, saranno quelli individuati dalla normativa applicabile in materia di giurisdizione competente, per la quale si intende, trattandosi di consumatori finali, il luogo dell’adempimento dell’obbligazione o il domicilio della parte acquirente.

    Nel caso in cui la parte acquirente abbia un domicilio fuori dall’Italia, o si tratti di una compravendita realizzata per una impresa, le parti riconoscono e accettano che la competenza esclusiva sarà dei Giudici o Tribunali di Milano.

    Nonostante quanto sopra, questa clausula non si applicherà in quei casi in cui l'offerta consista nella vendita di un ticket che l'utente potrà utilizzare direttamente nella pagina web del terzo fornitore per l'acquisto di un determinato prodotto; o nei casi in cui l'offerta consista nella vendita di un ticket che dará all'utente il diritto di ottenere un determinanto sconto dei prodotti venduti da un terzo fornitore attraverso la propria pagina web. In entrambi i casi, si applicheranno le Condizioni di utilizzo del fornitore che l'utente dovrà previamente accettare per portare a termine l'acquisto.

  14. Modifiche delle condizioni generali

    LetsBonus potrà, in tutti i momenti e senza preavviso, modificare le presenti condizioni generali, mediante la pubblicazione delle suddette modifiche nella pagina web con la finalità che possano essere conosciute dagli utenti sempre prima della visita al portale o all’acquisto di qualisivoglia bene offerto nel portale.

  15. Protezione dei Dati Personali

    LetsBonus informa il cliente che i dati personali forniti dal cliente ovvero altrimenti acquisiti nell'ambito dell' attività di LetsBonus, potranno formare oggetto di trattamento, nel rispetto della normativa privacy applicabile. I dati personali saranno trattati da LetsBonus elettronicamente nel rispetto della massima riservatezza e saranno utilizzati unicamente per l'esecuzione del contratto e per la gestione dell'ordine d'acquisto dei prodotti. La comunicazione dei dati personali è obbligatoria ai fini della fornitura della merce e la loro mancata comunicazione sarà di impedimento alla conclusione ed esecuzione del contratto. Titolare del trattamento è Let's Bonus S. L., con sede in Calle Aribau nº 197-199, 3ª planta, 08021 (Barcelona - Spagna), iscritta nel Registro Mercantil de Barcelona al numero 41428, foglio 191, indirizzo e-mail info@letsbonus.com. Nessun ulteriore trattamento di dati e/o diverso da quello necessario alla esecuzione del contratto potrà essere effettuato senza il consenso espresso del cliente. Il cliente ha diritto di ottenere l'indicazione dell'origine dei dati personali, delle finalità e modalità del trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi dei titolari, dei responsabili. Il cliente ha, inoltre, diritto di ottenere l'aggiornamento, la rettifica ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati, la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge. Infine, il cliente ha diritto di opporsi, in tutto o in parte, per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta, al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale. Si consiglia di prendere visione dell’Informativa privacy pubblicata sul Sito.

    Condizioni generali di viaggio

  1. Premessa

    Le presenti condizioni generali non possono in alcun modo sostituire quanto previsto nelle Condizioni Generali di Utilizzo (di seguito "CGU"), consultabili nel sito internet http://it.letsbonus.com e già preventivamente accettate dall’utente (di seguito “Cliente”) al momento dell’iscrizione al predetto sito. Pertanto per quanto non espressamente previsto in questa terza parte, si rinvia a quanto indicato nella prima parte delle Condizioni generali di utilizzo

  2. Nozione di pacchetto turistico.

    Premesso che:

    1. L’Organizzatore ed il Venditore (LetsBonus Italia s.r.l.) del pacchetto turistico, cui il consumatore si rivolge, devono essere in possesso dell’autorizzazione amministrativa all’espletamento delle loro attività;
    2. Il consumatore ha diritto di ricevere copia del contratto di vendita di pacchetto turistico (ai sensi dell’art. 35 del D. Lgs n. 79 del 23.5.2011, d’ora in poi semplicemente indicato come Codice del Turismo o "Cod. Tur", che è un documento indispensabile per accedere eventualmente al Fondo di Garanzia di cui all’art. 17 delle presenti Condizioni generali di contratto;
    3. La nozione di "pacchetto turistico" (art. 34 Cod. Tur.) è la seguente: I pacchetti turistici hanno ad oggetto i viaggi, le vacanze ed i circuiti "tutto compreso", risultanti dalla prefissata combinazione di almeno due degli elementi di seguito indicati, venduti od offerti in vendita ad un prezzo forfetario, e di durata superiore alle 24 ore ovvero estendentisi per un periodo di tempo comprendente almeno una notte: a) trasporto; b) alloggio; c) servizi turistici non accessori al trasporto o all’alloggio (di cui all’art. 36, lettere i) e o) Cod. Tur.), che costituiscano parte significativa del pacchetto turistico;
    4. Le presenti Condizioni Generali si applicano esclusivamente ai Pacchetti Turistici venduti attraverso il sito web http://it.letsbonus.com ("Sito Web");
    5. Il catalogo dell’Organizzatore è disponibile e visionabile sul rispettivo sito web dell’Organizzatore (il "Catalogo");
    6. Per l’assistenza ai clienti sia per l’effettuazione delle operazioni di prenotazione che per l’eventuale successiva modifica e/o annullamento della pratica di viaggio il Venditore ha messo a disposizione un Servizio Clienti (di seguito il "Servizio Clienti") che risponde al seguente numero: 06 89972270 oppure alla seguente infotravel@letsbonus.com
  3. Fonti legislative

    Il contratto di compravendita di pacchetto turistico, è regolato, oltre che dalle presenti Condizioni Generali, anche dalle clausole indicate nella documentazione di viaggio consegnata al consumatore. Detto contratto, sia che abbia ad oggetto servizi da fornire in territorio nazionale che estero, sarà altresì disciplinato dalle disposizioni – in quanto applicabili – della L. 27/12/1977 n° 1084 di ratifica ed esecuzione della Convenzione Internazionale relativa al contratto di viaggio (CCV) firmata a Bruxelles il 23.4.1970, dal Codice del Turismo (D.Lgs n. 79 del 23.5.2011) e dal Codice del Consumo (D.Lgs. n. 206 del 6.9.2005 e di seguito "Cod. Cons.").

  4. Prenotazioni

    Per poter fruire del pacchetto turistico prescelto alla tariffa agevolata indicata nel Sito Web il Cliente dovrà:

    1. Confermare, entro il termine indicato sul Sito Web, la propria richiesta di emissione di un “Ticket” premendo il pulsante "compra ora!".
    2. Scegliere la quantità di Ticket desiderata.
    3. Inserire i propri dati personali ed indirizzo e-mail, seguendo l’iter procedurale indicato nella pagina del Sito Web relativa al pacchetto turistico prescelto, con completa compilazione dei format ivi proposti e previa specifica accettazione delle presenti condizioni generali attraverso l’apposita modalità di scelta presente sul Sito Web. Nel caso in cui un pacchetto turistico preveda condizioni speciali di vendita non incluse nelle presenti condizioni generali, queste verranno inviate tramite posta elettronica all’utente registrato prima della conclusione del contratto (art. 3.6) per accettazione.
    4. Inserire i dati relativi dalla carta di credito con cui intende effettuare il pagamento e confermare tali dati attraverso l’attivazione del relativo pulsante di autorizzazione all’addebito. In tal modo, il Cliente autorizza espressamente e irrevocabilmente il Venditore ad addebitare sulla carta di credito indicati il pagamento del pacchetto turistico acquistato secondo le previsioni dell’art. 4 delle presenti condizioni generali.
    5. A seguito della conclusione del contratto di viaggio il Venditore invierà al Cliente il/i Ticket desiderati. Gli eventuali ulteriori, documenti di viaggio verranno recapitati al Cliente direttamente dall’Organizzatore presso cui questo effettuerà, nel termine previsto, la prenotazione delle date in cui fruire del pacchetto turistico acquistato.
      Le indicazioni relative al pacchetto turistico non contenute nei documenti contrattuali, negli opuscoli ovvero in altri mezzi di comunicazione scritta, saranno fornite dall'Organizzatore in regolare adempimento degli obblighi previsti a proprio carico dall'art. 37, comma 2 Cod. Tur. in tempo utile prima dell'inizio del viaggio.
  5. Pagamenti

    Il Venditore offre la possibilità al Cliente di fruire di pacchetti turistici a tariffe fortemente agevolate. Pertanto il pagamento dell’intero prezzo (100%) del pacchetto turistico acquistato attraverso il Sito Web deve essere effettuato, tramite carta di credito, al momento della conclusione del contratto. .Il Venditore concede inoltre al Cliente di corrispondere l’importo suddetto in più di una rata. Il Cliente riconosce ed espressamente accetta che la prima rata non rappresenta in nessun caso un importo inteso come caparra, si tratta soltanto di una parte del suddetto pagamento dell’intero prezzo (100%) del pacchetto turistico. Il pagamento in più di una rata avverà secondo la seguente modalità: 50% al momento dell’acquisto e il restante 50% 25 giorni prima della partenza. Il Cliente riconosce ed accetta che, in caso di pagamento a rate, l’acquisto del pacchetto turistico si considererà effettuato in costanza del pagamento della prima rata; qualora il Cliente non provveda nei tempi indicati nelle condizioni particolari di ciascun pacchetto turistico a corrispondere uno o più rate, il Venditore procederà come se il Cliente avesse espresso l’intenzione di recedere e provvederà a restituire al Cliente quanto corrisposto con le precedenti rate, ferme restando le penali in caso di recesso volontario del Cliente di cui al successivo art. 6. Prima dell’acquisto, vengono richiesti i dettagli della carta di credito: qualora emergessero problemi (ad esempio la mancata autorizzazione da parte della banca) l'acquisto verrà sospeso. In questo caso al consumatore non verrà addebitata alcuna spesa ma perderà la tariffa agevolata che aveva bloccato durante l’acquisto. Si accettano le carte di credito, indicate sul Sito Web al momento dell'acquisto. Gli importi saranno addebitati soltanto successivamente all’invio del Ticketbonus di conferma relativa al Servizio prescelto come indicato al precedente paragrafo.
    Il mancato pagamento al Venditore e/o all’Organizzatore delle somme di cui sopra, costituisce clausola risolutiva espressa tale da determinare, da parte del Venditore o dell’Organizzatore, la risoluzione di diritto. La relativa comunicazione, se proveniente dall’Organizzatore, sarà inviata al consumatore presso il Venditore.
    Alcuni Comuni obbligano gli hotel ad applicare una tassa turistica o di soggiorno. Questa tassa non è inclusa nel prezzo e dovrà essere pagata dall'utente direttamente all'hotel presso il quale ha pernottato.

  6. Prezzo

    Il prezzo del pacchetto turistico è determinato nel contratto, con riferimento a quanto indicato nel Sito Web ed agli eventuali aggiornamenti dello stesso successivamente intervenuti.
    Esso potrà essere variato fino a 20 giorni precedenti la partenza e soltanto in conseguenza alle variazioni di:

    1. Costi di trasporto, incluso il costo del carburante;
    2. Diritti e tasse su alcune tipologie di servizi turistici quali imposte, tasse di atterraggio, di sbarco o di imbarco nei porti e negli aeroporti;
    3. Tassi di cambio applicati al pacchetto in questione.

    Per tali variazioni si farà riferimento al corso dei cambi ed ai costi di cui sopra in vigore alla data di pubblicazione del programma come riportata nel sito web dell’Organizzatore ovvero alla data riportata negli eventuali aggiornamenti di cui sopra.

    I prezzi indicati per le strutture alberghiere pubblicate sul sito fanno riferimento ad una media stagionale delle tariffe per soggiorni di weekend e festivi.

  7. Recesso o modifiche del consumatore

    Il consumatore può recedere dal contratto, senza pagare penali, nelle seguenti ipotesi:

    1. Aumento del prezzo di cui al precedente art. 5 in misura eccedente il 10%;
    2. Modifica in modo significativo di uno o più elementi del contratto oggettivamente configurabili come fondamentali ai fini della fruizione del pacchetto turistico complessivamente considerato e proposta dall’Organizzatore dopo la conclusione del contratto stesso ma prima della partenza e non accettata dal consumatore.
    3. Nei casi di cui sopra, il consumatore ha alternativamente diritto:

    4. ad usufruire di un pacchetto turistico alternativo, senza supplemento di prezzo o con la restituzione dell’eccedenza di prezzo, qualora il secondo pacchetto turistico abbia valore inferiore la primo;
    5. alla restituzione della sola parte di prezzo già corrisposta. Tale restituzione dovrà essere effettuata entro sette giorni lavorativi dal momento del ricevimento della richiesta di rimborso.

    Il consumatore dovrà dare comunicazione della propria decisione (di accettare la modifica o di recedere) entro e non oltre due giorni lavorativi dal momento in cui ha ricevuto l’avviso di aumento o di modifica. In difetto di espressa comunicazione entro il termine suddetto, la proposta formulata dall’Organizzatore si intende accettata.

    Allo stesso modo, la cancellazione prevederà 50€ per le spese di gestione sostenute da LetsBonus, eccetto nel caso di viaggi con modalità di pagamento frazionato per i quali le spese saranno di 75€. In merito alle spese di cancellazione da parte del fornitore del servizio, bisognerà consultarlo in ogni caso, benché la norma generale negli acquisti di viaggio, preveda in caso di mancata erogazione del servizio il pagamento del 100% della spesa effettuata.

    Qualora il Cliente abbia necessità di modificare un qualsivoglia elemento del pacchetto turistico prima della partenza (ad es. variazione del numero di camere o di notti, ecc), dovrà comunicare tale esigenza al Venditore che, applicata una spesa di gestione pari ad € 30, verificherà presso l’Organizzatore la possibilità di effettuare la modifica richiesta comunicando l’esito al Cliente.

    Qualora il Cliente intenda recedere per qualsivoglia motivo, ad esclusione dei casi previsti altrove nelle presenti Condizioni Generali di Viaggio, il Cliente riconosce ed espressamente accetta che troveranno applicazione le seguenti penali:

    1. qualora il Cliente receda entro e non oltre i 45 (quarantacinque) giorni dalla data di partenza, sarà applicata una penale pari al 15% del prezzo totale del Pacchetto Turistico;
    2. qualora il Cliente receda dal 44esimo giorno ma comunque entro e non oltre i 30 (trenta) giorni dalla data di partenza, sarà applicata una penale pari al 30% del prezzo totale del Pacchetto Turistico;
    3. qualora il Cliente receda dal 29esimo giorno ma comunque entro e non oltre i 15 (quindici) giorni dalla data di partenza, sarà applicata una penale pari al 60% del prezzo totale del Pacchetto Turistico;
    4. qualora il Cliente receda dal 14esimo giorno ma comunque entro e non oltre i 6 (sei) giorni dalla data di partenza, sarà applicata una penale pari al 75% del prezzo totale del Pacchetto Turistico;
    5. qualora il Cliente receda dopo il sesto giorno dalla data di partenza, sarà applicata una penale pari al 100% del prezzo totale del Pacchetto Turistico;
  8. Informativa sul recesso da vendita on line

    Un volta concluso il contratto ai sensi dell’art. 3.6 delle presenti condizioni generali, qualsiasi modifica significativa da parte dell’Organizzatore, del pacchetto o di un suo elemento essenziale è sottoposta all’accettazione del Cliente ai sensi dell’art. 41 Cod. Tur.
    In caso di mancata accettazione, il consumatore potrà esercitare alternativamente il diritto di riacquisire la somma già pagata o di godere dell’offerta di un pacchetto turistico sostitutivo proposto (ai sensi del precedente articolo 6).
    Il consumatore può esercitare i diritti sopra previsti anche quando l’annullamento dipenda dal mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti, o da casi di forza maggiore e caso fortuito, relativi al pacchetto turistico acquistato.
    Per gli annullamenti diversi da quelli causati da forza maggiore, da caso fortuito e da mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti, nonché per quelli diversi dalla mancata accettazione da parte del consumatore del pacchetto turistico alternativo offerto (ai sensi del precedente art. 6), l’organizzatore che annulla (ex art. 33 lett. e Cod. Cons.), restituirà al consumatore il doppio di quanto dallo stesso pagato e incassato dall’Organizzatore, tramite l’agente di viaggio.
    La somma oggetto della restituzione non sarà mai superiore al doppio degli importi di cui il consumatore sarebbe in pari data debitore secondo quanto previsto dal precedente art. 6 qualora fosse egli ad annullare.

  9. Modifiche dopo la partenza

    L’Organizzatore, qualora dopo la partenza si trovi nell’impossibilità di fornire per qualsiasi ragione, tranne che per un fatto proprio del consumatore, una parte essenziale dei servizi contemplati in contratto, dovrà predisporre soluzioni alternative, senza supplementi di prezzo a carico del contraente e qualora le prestazioni fornite siano di valore inferiore rispetto a quelle previste, rimborsarlo in misura pari a tale differenza.

    Qualora non risulti possibile alcuna soluzione alternativa, ovvero la soluzione predisposta dall’Organizzatore venga rifiutata dal consumatore per seri e giustificati motivi, l’Organizzatore fornirà senza supplemento di prezzo, un mezzo di trasporto equivalente a quello originario previsto per il ritorno al luogo di partenza o al diverso luogo eventualmente pattuito, compatibilmente alle disponibilità del mezzo e di posti e lo rimborserà nella misura della differenza tra il costo delle prestazioni previste e quello delle prestazioni effettuate fino al momento del rientro anticipato.

  10. Sostituzioni

    Il Cliente rinunciatario può farsi sostituire da altra persona sempre che:

    1. L'Organizzatore ne sia informato per iscritto almeno 4 giorni lavorativi prima della data fissata per la partenza, ricevendo contestualmente comunicazione circa le generalità del cessionario;
    2. Il sostituto soddisfi tutte le condizioni per la fruizione del servizio (ex art. 39 Cod. Tur.) ed in particolare i requisiti relativi al passaporto, ai visti, ai certificati sanitari;
    3. Il soggetto subentrante rimborsi all’Organizzatore tutte le spese sostenute per procedere alla sostituzione nella misura che gli verrà quantificata prima della cessione.

    Il cedente ed il cessionario sono inoltre solidalmente responsabili per il pagamento del saldo del prezzo nonché degli importi di cui alla lettera c) del presente articolo.

    In relazione ad alcune tipologie di servizi, può verificarsi che un terzo fornitore di servizi non accetti la modifica del nominativo del cessionario, anche se effettuata entro il termine di cui al precedente punto a). L’Organizzatore non sarà pertanto responsabile dell’eventuale mancata accettazione della modifica da parte dei terzi fornitori di servizi. Tale mancata accettazione sarà tempestivamente comunicata dall’Organizzatore alle parti interessate prima della partenza.

  11. Obblighi dei consumatori

    Nel corso delle trattative e comunque prima della conclusione del contratto, ai cittadini italiani sono fornite per iscritto le informazioni di carattere generale - aggiornate alla data di stampa del catalogo dell’Organizzatore - relative agli obblighi sanitari e alla documentazione necessaria per l’espatrio. I cittadini stranieri reperiranno le corrispondenti informazioni attraverso le loro rappresentanze diplomatiche presenti in Italia e/o i rispettivi canali informativi governativi ufficiali

    In ogni caso i consumatori provvederanno, prima della partenza, a verificarne l’aggiornamento presso le competenti autorità (per i cittadini italiani le locali Questure ovvero il Ministero degli Affari Esteri tramite il sito www.viaggiaresicuri.it ovvero la Centrale Operativa Telefonica al numero 06.491115) adeguandovisi prima del viaggio. In assenza di tale verifica, nessuna responsabilità per la mancata partenza di uno o più consumatori potrà essere imputata al venditore o all'Organizzatore.

    I consumatori dovranno informare il Venditore e l’Organizzatore della propria cittadinanza e, al momento della partenza, dovranno accertarsi definitivamente di essere muniti dei certificati di vaccinazione, del passaporto individuale e di ogni altro documento valido per tutti i Paesi toccati dall’itinerario, nonché dei visti di soggiorno, di transito e dei certificati sanitari che fossero eventualmente richiesti.

    Inoltre, al fine di valutare la situazione sanitaria e di sicurezza dei Paesi di destinazione e, dunque, l’utilizzabilità oggettiva dei servizi acquistati o da acquistare, il consumatore reperirà (facendo uso delle fonti informative indicati al comma 2) le informazioni ufficiali di carattere generale presso il Ministero Affari Esteri che indica espressamente se le destinazioni sono o meno assoggettate a formale sconsiglio.

    I consumatori dovranno inoltre attenersi all’osservanza della regole di normale prudenza e diligenza ed a quelle specifiche in vigore nei paesi destinazione del viaggio, a tutte le informazioni fornite loro dall’Organizzatore, nonché ai regolamenti alle disposizioni amministrative o legislative relative al pacchetto turistico. I consumatori saranno chiamati a rispondere di tutti i danni che l’Organizzatore e/o il venditore dovessero subire anche a causa del mancato rispetto degli obblighi sopra indicati.

    Il consumatore è tenuto a fornire all’Organizzatore tutti i documenti, le informazioni e gli elementi in suo possesso utili per l’esercizio del diritto di surroga di quest’ultimo nei confronti dei terzi responsabili del danno ed è responsabile verso l’Organizzatore del pregiudizio arrecato al diritto di surrogazione.

    Il consumatore comunicherà altresì per iscritto all’Organizzatore, all’atto della prenotazione, le particolari richieste personali che potranno formare oggetto di accordi specifici sulle modalità del viaggio, sempre che ne risulti possibile l’attuazione.

    Il consumatore è sempre tenuto ad informare il Venditore e l’Organizzatore di eventuali sue esigenze o condizioni particolari (gravidanza, intolleranze alimentari, disabilità, ecc…) e a specificare esplicitamente la richiesta di relativi servizi personalizzati.

  12. Classificazione alberghiera

    La classificazione ufficiale delle strutture alberghiere viene fornita nel Sito Web od in altro materiale informativo soltanto in base alle espresse e formali indicazioni delle competenti autorità del paese in cui il servizio è erogato.

    In assenza di classificazioni ufficiali riconosciute dalle competenti Pubbliche Autorità dei paesi anche membri della UE cui il servizio si riferisce, l’Organizzatore si riserva la facoltà di fornire nel Sito Web o in un depliant una propria descrizione della struttura ricettiva, tale da permettere una valutazione e conseguente accettazione della stessa da parte del consumatore.

  13. Regime di responsabilità

    L’Organizzatore risponde dei danni arrecati al consumatore a motivo dell’inadempimento totale o parziale delle prestazioni contrattualmente dovute, sia che le stesse vengano effettuate da lui personalmente che da terzi fornitori dei servizi, a meno che provi che l’evento è derivato da fatto del consumatore (ivi comprese iniziative autonomamente assunte da quest’ultimo nel corso dell’esecuzione dei servizi turistici) o da circostanze estranee alla fornitura delle prestazioni previste in contratto, da caso fortuito, da forza maggiore, ovvero da circostanze che lo stesso Organizzatore non poteva, secondo la diligenza professionale, ragionevolmente prevedere o risolvere.

    Il Venditore presso il quale sia stata effettuata la prenotazione del pacchetto turistico non risponde in alcun caso delle obbligazioni nascenti dall’organizzazione del viaggio, ma è responsabile esclusivamente delle obbligazioni nascenti dalla sua qualità di intermediario e comunque nei limiti per tale responsabilità previsti dalle leggi o convenzioni sopra citate.

  14. Limiti del risarcimento.

    Il risarcimento dei danni non può essere in ogni caso superiore ai limiti previsti dagli articoli 44 e 45 del Codice del Turismo

  15. Obbligo di assistenza.

    L’Organizzatore è tenuto a prestare le misure di assistenza al consumatore imposte dal criterio di diligenza professionale esclusivamente in riferimento agli obblighi a proprio carico per disposizione di legge o di contratto.

    L’Organizzatore ed il Venditore sono esonerati dalle rispettive responsabilità (art. 12 e 13), quando la mancata od inesatta esecuzione del contratto è imputabile al consumatore o è dipesa dal fatto di un terzo a carattere imprevedibile o inevitabile, ovvero da un caso fortuito o di forza maggiore.

  16. Reclami e denunce

    Ogni mancanza nell’esecuzione del contratto deve essere contestata dal consumatore senza ritardo affinché l’Organizzatore, il suo rappresentante locale o l’accompagnatore vi pongano tempestivamente rimedio.

    Il consumatore dovrà, a pena di decadenza, sporgere reclamo mediante l’invio di raccomandata con avviso di ricevimento, all’Organizzatore o al Venditore, entro e non oltre dieci giorni lavorativi dalla data del rientro presso la località di partenza.

  17. Assicurazione contro le spese di annullamento e di rimpatrio

    Se non espressamente comprese nel prezzo, è possibile, ed anzi consigliabile, stipulare al momento della prenotazione presso gli uffici dell’Organizzatore o del Venditore speciali polizze assicurative contro le spese derivanti dall’annullamento del pacchetto, infortuni e bagagli. Sarà altresì possibile stipulare un contratto di assistenza che copra le spese di rientro e/o rimpatrio in caso di incidenti e malattie.

  18. Fondo di garanzia

    E'istituito presso la Direzione Generale per il Turismo del Ministero delle Attività Produttive il Fondo di Garanzia cui il consumatore può rivolgersi (ai sensi dell’art. 51 Cod. Tur.), in caso di insolvenza o di fallimento dichiarato del venditore o dell’Organizzatore, per la tutela delle seguenti esigenze:

    1. Rimborso del prezzo versato;
    2. Suo rimpatrio nel caso di viaggi all’estero.

    Il fondo deve altresì fornire un immediata disponibilità economica in caso di rientro forzato di turisti da Paesi extracomunitari in occasione di emergenze imputabili o meno al comportamento dell’Organizzatore.

    Le modalità di intervento del Fondo sono stabilite con decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 23/07/99, n. 349 G.U. n. 249 del 12/10/1999.

  19. Orari dei voli

    Gli orari dei voli sono suscettibili di variazione da parte dei vettori aerei. Gli orari definitivi verranno comunicati con il foglio di convocazione allegato ai documenti di viaggio ai sensi dell’art. 37 del Cod. Tur. Gli orari del viaggio di ritorno saranno riconfermati sul luogo di vacanza dagli assistenti dell’Organizzatore.

    In relazione ai doveri di informazione previsti dal regolamento CE 2111/2005, l’elenco delle compagnie aeree utilizzate dall’ Organizzatore per i trasferimenti ricompresi nei pacchetti turistici dal medesimo organizzati è eventualmente fornito nel proprio catalogo in via esemplificativa e non esaustiva.

    Al momento della conferma di prenotazione, l’Organizzatore comunicherà al Consumatore la specifica Compagnia Aerea utilizzata per il trasferimento ricompreso nel pacchetto turistico. L’eventuale variazione inerente il vettore verrà prontamente comunicata dall’Organizzatore al Consumatore, per il tramite del venditore, sempre che la stessa sia intervenuta a causa di eventi accaduti in un momento tale da consentire la tempestiva comunicazione. L’Organizzatore provvederà inoltre a comunicare tempestivamente al Consumatore l’eventuale necessità di raggruppare su un unico scalo le partenze previste da diversi scali italiani, con trasporto dei passeggeri in autopullman nonché di riproteggere i passeggeri su voli di linea (con eventuali scali tecnici) e di provvedere a doppi scali. Si rende noto, inoltre che dal 18 ottobre 1998 i soli vettori comunitari sono illimitatamente responsabili per danni da morte, ferite e lesioni al passeggero, ai sensi del regolamento CE 2027/97. La responsabilità dell’Organizzatore nei confronti del passeggero resta disciplinata dal D.Lgs 79/2011 e dalle Condizioni Generali di Contratto pubblicate nei rispettivi cataloghi. L’Organizzatore, per i collegamenti aerei internazionali, si avvale anche di molti vettori extracomunitari non vincolati alla sopracitata normativa".

    Informativa ai sensi della Legge. Comunicazione obbligatoria ai sensi dell’art. 17 della L.38/2006

    La legge italiana punisce con la pena della reclusione i reati inerenti alla prostituzione e alla pornografia minorile, anche se gli stessi sono commessi all'estero.

  20. Scheda tecnica

    Let’s Bonus Italia s.r.l., Via Lamarmora Nª 36 Milano - 20122 capitale sociale euro 70.000 interamente versato.

    Partita IVA e Registro delle Imprese di Milano n. 07187620963 Rea n. 1941725, www.letsbonus.com Tel. 0039 02 366 97 360 società soggetta a direzione, coordinamento e controllo della Let’s Bonus S.L.

    Polizza assicurativa r.c. n. 00100252934 - 23/05/2011

    Autorizzazione n. 103524/2011 del 20/06/2011 rilasciata dalla Provincia di Milano

  21. Addendum condizioni generali di contratto di vendita di singoli servizi turistici

    1. DISPOSIZIONI NORMATIVE

      I contratti aventi ad oggetto l’offerta del solo servizio di trasporto, di soggiorno, ovvero di qualunque altro separato servizio turistico, non potendosi configurare come fattispecie negoziale di organizzazione di viaggio ovvero di pacchetto turistico, sono disciplinati dalle seguenti disposizioni della L. 27/12/1977 n° 1084 di ratifica ed esecuzione della Convenzione Internazionale relativa al contratto di viaggio (CCV) firmata a Bruxelles il 23.4.1970: art. 1, n. 3 e n. 6; artt. da 17 a 23; artt. da 24 a 31, per quanto concerne le previsioni diverse da quelle relative al contratto di organizzazione nonché dalle altre statuizioni specificamente riferite alla vendita del singolo servizio oggetto di contratto

    2. CONDIZIONI DI CONTRATTO

      A tali contratti sono altresì applicabili le seguenti clausole delle condizioni generali di contratto di vendita di pacchetti turistici sopra riportate: art. 3, comma da 3.1 a 3.6; art. 4; art.10; art.15. L’applicazione di dette clausole non determina in alcun modo la configurazione dei relativi contratti come fattispecie di pacchetto turistico. La terminologia delle citate clausole relativa al contratto di pacchetto turistico (organizzatore, viaggio, pacchetto, ecc.) va pertanto intesa con riferimento alle corrispondenti figure del contratto di vendita di singoli servizi turistici (fornitore, soggiorno ecc.).